Archivi categoria: Mostre

La mostra “Scala 1:1″ di Silvano Bacciardi / Osservatorio tra Marche ed Emilia Romagna

MAN 1_1 BACCIARDI 100

Cattolica – Si rinnova l’appuntamento culturale con la fotografia d’autore, presso “L’Osservatorio sulla Fotografia tra Marche ed Emilia Romagna” della Galleria Comunale Santa Croce di Cattolica, che si trova in via Pascoli 21. Dopo le mostre di fotografia dedicate ad Eriberto Guidi e Cinzia Aze, ecco un altro evento promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cattolica e dall’associazione culturale “Centrale Fotografia” di Fano, dove il protagonista sarà il fotografo Silvano Bacciardi, autore di notevole esperienza ed espressività. Sabato 16 settembre 2017 alle ore 18.00, verrà inaugurata la mostra “Scala 1:1″ con le immagini di Silvano Bacciardi, a cura di Marcello Sparaventi presidente di Centrale Fotografia e con il testo del critico d’arte Luca Panaro: dove si potranno osservare tre progetti a cui Bacciardi si è dedicato negli ultimi anni, i quali denotano gli aspetti formali e contenutistici che distinguono l’autore, nel panorama della fotografia contemporanea.
Luca Panaro dice a riguardo del progetto “1.1” che da il titolo alla mostra: “Le dimensioni delle immagini riprodotte corrispondono esattamente agli oggetti fotografati, sono dunque in scala 1:1. Proprio per questo differiscono dalla fotografia convenzionale che, come sappiamo, si vanta di “documentare” la realtà, ma in piccole dimensioni. Nessun tentativo di contestualizzare quella lastra di metallo traforato che divide il penitente dal sacerdote. Una fotografia senza sfondamento prospettico, per dirla con termini in uso all’arte pittorica del passato”. Mentre Bacciardi stesso dice a riguardo del suo approccio fotografico: “Ho un rapporto vitale con il paesaggio al punto di esserne prigioniero e vittima. Cerco da sempre di riprogettarne la visione, isolando segni e forme, nel tentativo di riorganizzare i suoi elementi, coltivando l’illusione di pervenire ad una nuova figurazione estetica”.
Silvano Bacciardi nasce nel 1961 a Fermignano (PU), nel 1986 consegue il diploma di laurea presso ISIA di Urbino. Dal 1986  al 1989  lavora come art director presso Armando Testa. Dal 1989 è fotografo di scena del Rossini Opera Festival. Nel 1990 fonda con Fulvia Amati lo studio Amati Bacciardi, dove lavora tuttora come fotografo e art director nel settore del design. Dal 2002 al 2009 è stato docente di fotografia all’ISIA di Urbino. Vive e lavora a Pesaro.
La mostra continuerà con l’ingresso libero fino al 15 ottobre 2017, dal venerdì alla domenica dalle 16.00 alle 19.00.

Foto di Paolo Giommi - La spiaggia di Rimini

Osservatorio di fotografia tra Marche e Romagna

Sabato 6 febbraio 2016 alle ore 17.30 nascerà a Cattolica un nuovo spazio istituzionale dedicato alla pratica e allo studio della fotografia; tre mesi circa all’anno nella Galleria Comunale Santa Croce di Cattolica in via Pascoli n. 21, si faranno iniziative espositive dedicate a fotografi che gravitano tra Marche a Romagna, per cercare di interpretare, comprendere ed avere ispirazione da due grandi poetiche visive assolutamente diverse che nel novecento hanno caratterizzato la fotografia italiana nelle Marche ed in Emilia Romagna, con le immagini accese di bianchi-neri e grigi infiniti della scuola marchigiana di Cavalli, Ferroni, Giacomelli, in contrasto con i colori poetici e i tagli concettuali della scuola emiliano-romagnola di Ghirri, Guidi e Barbieri.

Continua a leggere

Fano 2

Fano nei manifesti con sentimento

Omaggio a Fano / 30 Manifesti fotografici della città e la periferia” è un evento molto speciale che l’associazione culturale Centrale Fotografia ha svolto nell’ambito del suo progetto “Scuola di Paesaggio – Roberto Signorini”, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Fano; viene dedicata alla città e ai quartieri periferici un’esposizione permanente nei corridoi della Residenza del Comune di Fano, che s’inaugurerà sabato 5 dicembre 2015 alle ore 17.30, presso la Sala della Concordia nella Residenza Comunale, in via San Francesco n. 76 a Fano (PU).

Continua a leggere

Il fotografo Riccardo Gambelli celebrato e festeggiato a Lucera

La mostra sulla Scuola marchigiana a Lucera si chiude con un successo

Nel piano nobile di Palazzo D’Auria Secondo, a Lucera in provincia di Foggia, proprietà della famiglia Trincucci, è avvenuto un sorprendente omaggio alla grande tradizione della fotografia marchigiana degli anni cinquanta del secolo scorso, con la mostra Giuseppe Cavalli, Mario Giacomelli, Ferruccio Ferroni, Riccardo Gambelli a Lucera. I fotografi marchigiani in Puglia. a cura di Marcello Sparaventi, Alessia Venditti, Giuseppe Trincucci e Cristian Vescovi.

Continua a leggere

Foto di Paolo Giommi - La spiaggia di Rimini

A Cattolica nasce l’Osservatorio sulla fotografia

A Cattolica, nasce l’originale Osservatorio sulla fotografia tra Marche e Romagna, frutto della collaborazione fra l’Assessorato alla Cultura del Comune di Cattolica e l’Associazione culturale Centrale Fotografia di Fano, che dal 2013 hanno capitalizzato due importanti progetti didattici dedicati alla fotografia, svolti al Centro Culturale Polivalente di Cattolica, in cui hanno partecipato circa un centinaio di persone, di ogni età e tipologia sociale.

Per concretizzare questa nuova energia, il 9 e 10 maggio 2015 ci sarà prima a Cattolica e poi nella Repubblica di San Marino come ospite d’onore Uliano Lucas, un importante fotogiornalista e studioso di fotografia, il quale racconterà, in due conferenze, il suo lavoro sul campo a realizzare immagini significative per raccontare la società, e quello in studio come interprete delle immagini degli altri fotografi, per capire l’evoluzione dell’immagine fotografica.

Continua a leggere